Scoperta l’origine dell’Alzheimer nell’area dell’umore

Novità negli studi sull’Alzheimer. Una ricerca italiana ha dimostrato che all’origine della patologia non sarebbe coinvolto l’ippocampo, area cerebrale da cui dipendono i meccanismi del ricordo ma l’area tegmentale ventrale, dove viene prodotta la dopamina, neurotrasmettitore coinvolto anche nei disturbi